Guida all'installazione di Weewx 5

Installare Weewx su sistemi Debian based

Introduzione

Questa è una guida per installare Weewx da un pacchetto DEB su sistemi basati su Debian, inclusi Ubuntu, Mint e Raspberry Pi OS.

Weewx V5 richiede Python 3.6 o successivo, che è disponibile solo come pacchetto Debian, con i moduli richiesti, su Debian 10 o successivo. Per i sistemi più vecchi, installa Python 3 quindi installa Weewx usando pip.

Configurare APT

La prima volta che installi Weewx, devi configurare apt in modo che si fidi di weewx.com e sappia dove trovare le versioni di Weewx.

  1. Di' al tuo sistema di fidarsi di weewx.com.

    sudo apt install -y wget gnupg
    wget -qO - https://weewx.com/keys.html | \
     sudo gpg --dearmor --output /etc/apt/trusted.gpg.d/weewx.gpg
    
  2. Indica ad apt dove trovare il repository Weewx.

    echo "deb [arch=all] https://weewx.com/apt/python3 buster main" | \
     sudo tee /etc/apt/sources.list.d/weewx.list
Installazione

Utilizzare apt per installare Weewx. Il programma di installazione richiederà posizione, latitudine/longitudine, altitudine, tipo di stazione e parametri specifici dell'hardware della stazione. Al termine, Weewx funzionerà in background.

sudo apt update
sudo apt install weewx
Verifica

Dopo circa 5 minuti (il tempo esatto dipende dall'intervallo di archiviazione), copia quanto segue e incollalo in un browser web. Dovresti vedere le informazioni e i dati della tua stazione.

/var/www/html/weewx/index.html

Se le cose non funzionano come pensi che dovrebbero, controlla lo stato:

sudo systemctl status weewx

e controlla il registro di sistema:

sudo journalctl -u weewx
Configurazione

Se hai scelto il simulatore come tipo di stazione, ad un certo punto probabilmente vorrai passare all'utilizzo dell'hardware reale. Ecco come riconfigurare.

# Ferma il servizio
sudo systemctl stop weewx
# Riconfiguralo per il tuo hardware
sudo weectl station reconfigure
# Elimina il vecchio database
sudo rm /var/lib/weewx/weewx.sdb
# Avvia il servizio
sudo systemctl start weewx
Personalizzazione

Per abilitare i caricamenti o abilitare altri report, modificare il file di configurazione /etc/weewx/weewx.conf utilizzando qualsiasi editor di testo come nano:

sudo nano /etc/weewx/weewx.conf

Le opzioni dell'applicazione di riferimento contengono un elenco completo delle opzioni di configurazione, con spiegazioni su ciò che fanno. Per una personalizzazione più avanzata, consultare la Guida alla personalizzazione e le opzioni di riferimento della skin.

Per installare nuove skin, driver o altre estensioni, utilizzare l' utilità di estensione.

Weewx deve essere riavviato affinché le modifiche abbiano effetto.

sudo systemctl restart weewx

Se hai intenzione di personalizzare molto, considera di inserirti nel gruppo weewx. Quando sei nel gruppo weewx, puoi fare molte cose senza doverlo fare sotto sudo, inclusa la modifica della configurazione di Weewx e l'installazione delle estensioni.

sudo usermod -aG weewx $USER
Aggiornamento

Aggiorna all'ultima versione in questo modo:

sudo apt update
sudo apt install weewx

Il processo di aggiornamento aggiornerà solo il software Weewx; non modifica il file di configurazione, il database o eventuali estensioni installate.

Se sono state apportate modifiche al file di configurazione o alle skin fornite con Weewx, ti verrà chiesto se desideri mantenere i file esistenti e modificati o accettare i nuovi file. In ogni caso, verrà salvata una copia dell'opzione che non hai scelto.

Ad esempio, se /etc/weewx/weewx.conf è stato modificato, vedrai un messaggio simile a questo:

Configuration file `/etc/weewx/weewx.conf'
 ==> Modified (by you or by a script) since installation.
 ==> Package distributor has shipped an updated version.
 What would you like to do about it ? Your options are:
 Y or I : install the package maintainer's version
 N or O : keep your currently-installed version
 D : show the differences between the versions
 Z : start a shell to examine the situation
 The default action is to keep your current version.
*** weewx.conf (Y/I/N/O/D/Z) [default=N] ?

Scegliendo Y o I(installa la nuova versione) la vecchia configurazione verrà posizionata in /etc/weewx/weewx.conf.dpkg-old, dove potrà essere confrontata con la nuova versione in /etc/weewx/weewx.conf.

Scegliendo N o O(mantieni la versione corrente) la nuova configurazione verrà posizionata in /etc/weewx/weewx.conf.X.Y.Z, dove X.Y.Zè il nuovo numero di versione. Può quindi essere confrontato con la vecchia versione che sarà in formato /etc/weewx/weewx.conf.

Nella maggior parte dei casi dovresti scegliere N (impostazione predefinita). Poiché le versioni di Weewx sono quasi sempre compatibili con le versioni precedenti con file di configurazione e skin, scegliere di mantenere la versione attualmente installata garantirà che il tuo sistema funzioni come prima dell'aggiornamento. Dopo l'aggiornamento, puoi confrontare a tuo piacimento i nuovi file con i file operativi esistenti.
Disinstallazione

Per disinstallare Weewx, ma conservare file e dati di configurazione:

sudo apt remove weewx

Per disinstallare Weewx, eliminando i file di configurazione ma conservando i dati:

sudo apt purge weewx

Quando usi apt per disinstallare Weewx, non tocca i dati, i registri di Weewx o qualsiasi modifica che potresti aver apportato alla configurazione di Weewx. Lascia anche l' utente weewx, poiché i dati e i file di configurazione erano di proprietà di quell'utente. Per rimuovere ogni traccia di Weewx:

sudo apt purge weewx
sudo rm -r /var/www/html/weewx
sudo rm -r /var/lib/weewx
sudo rm -r /etc/weewx
sudo userdel weewx
Schema cartelle

L'installazione risulterà nel seguente schema:

Database: /var/lib/weewx
File applicazione: /usr/share/weewx
File HTML: /var/www/html/weewx
Skin e file di configurazione: /etc/weewx

Installare Weewx su sistemi Redhat based

Introduzione

Questa è una guida per installare Weewx da un pacchetto RPM su sistemi basati su Redhat, inclusi Fedora, CentOS o Rocky.

Weewx V5 richiede Python 3.6 o successivo, che è disponibile solo come pacchetto Redhat, con i moduli richiesti, su Redhat 8 o successivo. Per i sistemi più vecchi, installa Python 3 quindi installa Weewx usando pip .

Configurare YUM

La prima volta che installi Weewx, devi configurare yum in modo che si fidi di weewx.com e sappia dove trovare le versioni di Weewx.

  1. Di' al tuo sistema di fidarsi di weewx.com:

    sudo rpm --import https://weewx.com/keys.html
  2. Indica a yum dove trovare il repository Weewx.

    curl -s https://weewx.com/yum/weewx.repo | \
     sudo tee /etc/yum.repos.d/weewx.repo
    
    Se stai utilizzando Redhat 8, devi anche configurare yum per utilizzare epel-release, poiché alcuni moduli Python si trovano in quel repository.
    sudo dnf config-manager --set-enabled crb
    sudo dnf -y install epel-release
    

Se stai usando Fedora, specifica il repository che corrisponde alla tua versione Fedora.

Ad esempio, Fedora 28 dovrebbe utilizzare Redhat 8

curl -s https://weewx.com/yum/weewx-el8.repo | \
 sudo tee /etc/yum.repos.d/weewx.repo
Fedora 34 dovrebbe usare Redhat 9
curl -s https://weewx.com/yum/weewx-el9.repo | \
 sudo tee /etc/yum.repos.d/weewx.repo
Installazione

Installa Weewx usando yum o dnf. Una volta terminato, Weewx verrà eseguito come simulatore in background.

sudo yum install weewx
Verifica

Dopo 5 minuti, copia quanto segue e incollalo in un browser web. Dovresti vedere i dati simulati.

/var/www/html/weewx/index.html

Se le cose non funzionano come pensi che dovrebbero, controlla lo stato:

sudo systemctl status weewx

e controlla il registro di sistema :

sudo journalctl -u weewx
Configurazione

Per passare dall'hardware Simulator all'hardware reale, riconfigurare il driver.

# Ferma il servizio
sudo systemctl stop weewx
# Riconfiguralo per il tuo hardware
sudo weectl station reconfigure
# Elimina il vecchio database
sudo rm /var/lib/weewx/weewx.sdb
# Avvia il servizio
sudo systemctl start weewx
Personalizzazione

Per abilitare i caricamenti o altri report, modificare il file di configurazione /etc/weewx/weewx.conf utilizzando qualsiasi editor di testo come nano:

sudo nano /etc/weewx/weewx.conf

Le opzioni dell'applicazione di riferimento contengono un elenco completo delle opzioni di configurazione, con spiegazioni su ciò che fanno. Per una personalizzazione più avanzata, consultare la Guida alla personalizzazione e le opzioni di riferimento della skin.

Per installare nuove skin, driver o altre estensioni, utilizzare l' utilità di estensione.

Weewx deve essere riavviato affinché le modifiche abbiano effetto.

sudo systemctl restart weewx

Se hai intenzione di personalizzare molto, considera di inserirti nel gruppo weewx. Quando sei nel gruppo weewx, puoi fare molte cose senza doverlo fare sotto sudo, inclusa la modifica della configurazione di Weewx e l'installazione delle estensioni.

sudo usermod -aG weewx $USER
Aggiornamento

Aggiorna all'ultima versione in questo modo:

sudo yum update weewx

Il processo di aggiornamento aggiornerà solo il software Weewx; non modifica il file di configurazione, il database o eventuali estensioni installate.

Se sono state apportate modifiche al file di configurazione o alle skin fornite con Weewx, vedrai un messaggio su eventuali differenze tra i file modificati e i nuovi file. Qualsiasi nuova modifica derivante dall'aggiornamento verrà annotata come file con estensione .rpmnew e i file modificati rimarranno intatti.

Ad esempio, se /etc/weewx/weewx.conf è stato modificato, vedrai un messaggio simile a questo:

warning: /etc/weewx/weewx.conf created as /etc/weewx/weewx.conf.rpmnew
Disinstallazione

Per disinstallare Weewx, eliminando i file di configurazione ma conservando i dati:

sudo yum remove weewx

Quando usi yum per disinstallare Weewx, non tocca i dati, i registri di Weewx o qualsiasi modifica che potresti aver apportato alla configurazione di Weewx. Lascia anche l'utente weewx, poiché i dati e i file di configurazione erano di proprietà di quell'utente. Per rimuovere ogni traccia di Weewx:

sudo yum remove weewx
sudo rm -r /var/www/html/weewx
sudo rm -r /var/lib/weewx
sudo rm -r /etc/weewx
sudo userdel weewx

Installare Weewx su sistemi Suse based

Introduzione

Questa è una guida per installare Weewx da un sistema con pacchetto RPM basato su SUSE, come openSUSE Leap.

Weewx V5 richiede Python 3.6 o versione successiva, disponibile solo su SUSE-15 o versione successiva. Per i sistemi più vecchi, installa Python 3 quindi installa Weewx usando pip.

Configurare Zypper

La prima volta che installi Weewx, devi configurare zypper in modo che si fidi di weewx.com e sappia dove trovare le versioni di Weewx.

  1. Di' al tuo sistema di fidarsi di weewx.com:

    sudo rpm --import https://weewx.com/keys.html
    
  2. Indica a zypper dove trovare il repository Weewx.

    curl -s https://weewx.com/suse/weewx.repo | \
     sudo tee /etc/zypp/repos.d/weewx.repo
Installazione

Installa Weewx utilizzando zypper. Una volta terminato, Weewx verrà eseguito come simulatore in background.

sudo zypper install weewx
Verifica

Dopo 5 minuti, copia quanto segue e incollalo in un browser web. Dovresti vedere i dati simulati.

/var/www/html/weewx/index.html

Se le cose non funzionano come pensi che dovrebbero, controlla lo stato:

sudo systemctl status weewx

e controlla il registro di sistema :

sudo journalctl -u weewx
Configurazione

Per passare dall'hardware Simulator all'hardware reale, riconfigurare il driver.

# Ferma il servizio
sudo systemctl stop weewx
# Riconfiguralo per il tuo hardware
sudo weectl station reconfigure
# Elimina il vecchio database
sudo rm /var/lib/weewx/weewx.sdb
# Avvia il servizio
sudo systemctl start weewx
Personalizzazione

Per abilitare i caricamenti o abilitare altri report, modificare il file di configurazione /etc/weewx/weewx.conf utilizzando qualsiasi editor di testo come nano:

sudo nano /etc/weewx/weewx.conf

Le opzioni dell'applicazione di riferimento contengono un elenco completo delle opzioni di configurazione, con spiegazioni su ciò che fanno. Per una personalizzazione più avanzata, consultare la Guida alla personalizzazione e le opzioni di riferimento della skin.

Per installare nuove skin, driver o altre estensioni, utilizzare l'utilità di estensione.

Weewx deve essere riavviato affinché le modifiche abbiano effetto.

sudo systemctl restart weewx

Se hai intenzione di personalizzare molto, considera di inserirti nel gruppo weewx. Quando sei nelgruppo weewx, puoi fare molte cose senza doverlo fare sotto sudo, inclusa la modifica della configurazione di Weewx e l'installazione delle estensioni.

sudo usermod -aG weewx $USER
Aggiornamento

Aggiorna all'ultima versione in questo modo:

sudo zypper update weewx

Il processo di aggiornamento aggiornerà solo il software Weewx; non modifica il file di configurazione, il database o eventuali estensioni installate.

Se sono state apportate modifiche al file di configurazione o alle skin fornite con Weewx, vedrai un messaggio su eventuali differenze tra i file modificati e i nuovi file. Qualsiasi nuova modifica derivante dall'aggiornamento verrà annotata come file con estensione .rpmnew e i file modificati rimarranno intatti.

Ad esempio, se /etc/weewx/weewx.conf è stato modificato, vedrai un messaggio simile a questo:

warning: /etc/weewx/weewx.conf created as /etc/weewx/weewx.conf.rpmnew
Disinstallazione

Per disinstallare Weewx, eliminando i file di configurazione ma conservando i dati:

sudo zypper remove weewx

Quando usi zypper per disinstallare Weewx, non tocca i dati, i registri di Weewx o qualsiasi modifica che potresti aver apportato alla configurazione di Weewx. Lascia anche l'utente weewx, poiché i dati e i file di configurazione erano di proprietà di quell'utente. Per rimuovere ogni traccia di Weewx:

sudo zypper remove weewx
sudo rm -r /var/www/html/weewx
sudo rm -r /var/lib/weewx
sudo rm -r /etc/weewx
sudo userdel weewx

Installare Weewx con pip

Introduzione

Questa è una guida per installare Weewx utilizzando pip, il programma di installazione preferito per Python. Può essere utilizzato su quasi tutti i sistemi operativi che possiedono Python v3.6 o versione successiva. Python 2 o versioni precedenti di Python 3 non funzioneranno.

Sebbene non siano necessari i privilegi di root per installare e configurare Weewx utilizzando pip, ti serviranno per impostare un demone e potresti averne bisogno per modificare i permessi del dispositivo.

Installare PIP e VENV

Sebbene ci siano molti modi per installare Weewx utilizzando pip (vedi il documento wiki Strategie di installazione pip per un elenco parziale), ti consigliamo di creare un ambiente virtuale Python, perché è meno probabile che disturbi il resto del tuo sistema. Vale la pena leggere informazioni su venv, il modulo utilizzato per creare un ambiente virtuale, nella documentazione di Python3.

Per assicurarti che il tuo Python abbia sia pip che venv, segui le istruzioni seguenti per il tuo sistema. Per i dettagli, consultare il documento Installazione pip con gestori di pacchetti Linux.

Debian:
sudo apt update
sudo apt install python3-pip -y
sudo apt install python3-venv -y

Testato con Debian 10, 12, sistema operativo RPi a 32 bit, Ubuntu 20.04 e 22.04.

Redhat 8:
sudo yum update
sudo yum install python3-importlib-resources
sudo yum install python3-pip -y
sudo yum install python3-venv -y

Testato con Rocky 8.7.

Redhat 9:
sudo yum update
sudo yum install python3-pip -y

Testato con Rocky 9.1 e 9.2.

OpenSUSE:
sudo zypper refresh
sudo zypper install python3-importlib_resources
sudo zypper install python3-pip -y
sudo zypper install python3-venv -y

Testato con openSUSE Leap 15.5.

FreeBSD:
sudo pkg install py39-pip
sudo pkg install py39-sqlite3
sudo pkg install py39-Pillow

Testato con FreeBSD 13.2 e 14.0

Sui sistemi BSD, è più semplice utilizzare il pacchetto py39-Pillow piuttosto che eseguire un'installazione pip di Pillow in un ambiente virtuale, poiché quest'ultimo richiede molti altri pacchetti di sviluppo

Installarlo in un ambiente virtuale

Per installare Weewx in un ambiente virtuale, seguire le indicazioni seguenti.

# Creare l'ambiente virtuale
python3 -m venv ~/weewx-venv
# Attivare l'ambiente virtuale Weewx
source ~/weewx-venv/bin/activate
# Installare Weewx nell'ambiente virtuale
python3 -m pip install weewx

Al termine, gli eseguibili e le dipendenze di Weewx saranno stati installati all'interno dell'ambiente virtuale.

Inserire una stazione

Anche se le istruzioni sopra installano Weewx, non impostano la configurazione specifica per la tua stazione, né impostano le skin di reporting. Questo è il compito dello strumento weectl.

# Attivare l'ambiente virtuale Weewx
source ~/weewx-venv/bin/activate
# Creare i dati della stazione
weectl station create

Lo strumento weectl ti porrà una serie di domande, quindi creerà una directory weewx-data nella tua home directory con un nuovo file di configurazione. Installerà anche skin, documentazione, file di utilità ed esempi nella stessa directory. Anche il database e i report verranno inseriti in quella directory, ma solo dopo aver eseguito weewxd, come mostrato nel passaggio successivo.

Eseguire weewxd

Il programma weewxd esegue la raccolta, l'archiviazione, il caricamento e la generazione di report dei dati. Puoi eseguirlo direttamente o come demone.

Eseguirlo direttamente

Quando esegui direttamente Weewx, stamperà i dati sullo schermo. Weewx si fermerà quando ti disconnetti o quando lo chiudi con CTRL-C.

# Attivare l'ambiente virtuale Weewx
source ~/weewx-venv/bin/activate
# Eseguire weewxd
weewxd

Esegui come demone

Per far sì che Weewx si avvii all'avvio del sistema, dovrai eseguire weewxd come demone. Esegui lo script di installazione del demone per configurare il tuo sistema. Questo script installa la configurazione di avvio/chiusura appropriata per il tuo sistema operativo. Avrai bisogno dei privilegi di root per farlo.

sudo sh ~/weewx-data/scripts/setup-daemon.sh

Quindi seguire le indicazioni seguenti per iniziare weewxd come demone.

systemd:
sudo systemctl start weewx
Il demone risultante verrà eseguito come utente. Se preferisci eseguire come root, dovrai modificare il file unit /etc/systemd/system/weewx.service.
SysV:
sudo /etc/init.d/weewx start
Il demone risultante verrà eseguito come utente. Se preferisci eseguire come root, dovrai modificare il file /etc/default/weewx.
BSD:
sudo service weewx start
MacOS:
sudo launchctl load /Library/LaunchDaemons/com.weewx.weewxd.plist
Verifica

Dopo circa 5 minuti (il tempo esatto dipende dall'intervallo di archiviazione), copia quanto segue e incollalo in un browser web. Dovresti vedere le informazioni e i dati della tua stazione.

~/weewx-data/public_html/index.html
Non tutti i browser comprendono il segno tilde (" ~"). Potrebbe essere necessario sostituire un percorso esplicito alla directory home, ad esempio, file:///home/jackhandy invece di ~

In caso di problemi, controlla il registro di sistema.

Personalizzazione

Per abilitare i caricamenti o altri report, modificare il file di configurazione ~/weewx-data/weewx.conf utilizzando qualsiasi editor di testo come nano:

nano ~/weewx-data/weewx.conf

Le opzioni dell'applicazione di riferimento contengono un elenco completo delle opzioni di configurazione, con spiegazioni su ciò che fanno. Per una personalizzazione più avanzata, consultare la Guida alla personalizzazione e le opzioni di riferimento della skin.

Per installare nuove skin, driver o altre estensioni, utilizzare l' utilità di estensione.

Weewx deve essere riavviato affinché le modifiche abbiano effetto.

systemd:
sudo systemctl restart weewx
SysV:
sudo /etc/init.d/weewx stop
sudo /etc/init.d/weewx start
BSD:
sudo service weewx stop
sudo service weewx start
MacOS:
sudo launchctl unload /Library/LaunchDaemons/com.weewx.weewxd.plist
sudo launchctl load /Library/LaunchDaemons/com.weewx.weewxd.plist
Aggiornamento:

Ottieni l'ultima versione utilizzando pip:

# Attivare l'ambiente virtuale Weewx
source ~/weewx-venv/bin/activate
# Aggiornare il codice di Weewx
python3 -m pip install weewx --upgrade

Facoltativo: potresti voler aggiornare esempi e file di utilità:

weectl station upgrade --what examples util

Facoltativo: potresti voler aggiornare le tue skin, anche se ciò potrebbe interrompere o rimuovere le modifiche apportate ad esse. Le tue vecchie skin verranno salvate in una directory con timestamp.

weectl station upgrade --what skins

Facoltativo: potresti voler aggiornare il file di configurazione. Ciò è necessario solo nel raro caso in cui una nuova versione di Weewx non sia retrocompatibile con i file di configurazione precedenti.

weectl station upgrade --what config
Disinstallazione

Prima di disinstallarlo, assicurati che weewxd non sia in esecuzione.

systemd:
sudo systemctl stop weewx
SysV:
sudo /etc/init.d/weewx stop
BSD:
sudo service weewx stop
MacOS:
sudo launchctl unload /Library/LaunchDaemons/com.weewx.weewxd.plist

Se hai installato una configurazione demone, rimuovila:

sudo sh ~/weewx-data/scripts/setup-daemon.sh uninstall

Per eliminare le applicazioni e il codice, rimuovi l'ambiente virtuale Weewx:

rm -r ~/weewx-venv

Infine, se lo si desidera, per eliminare il database, le skin e altre utilità, rimuovere la directory dei dati:

rm -r ~/weewx-data

Installare Weewx con git

Introduzione

Poiché Weewx è puro Python e non necessita di essere compilato, può essere eseguito direttamente da un repository git senza prima "installarlo". Questo approccio è forse più appropriato per gli sviluppatori, ma è utile anche su sistemi operativi meno recenti o su piattaforme con vincoli limitati di memoria e/o archiviazione.

Questa tecnica può essere utilizzata anche per l'esecuzione da una directory di origine espansa da un file zip/tar.

Sebbene non siano necessari i privilegi di root per eseguire Weewx in questo modo, ti serviranno per configurare un demone e forse, per modificare i permessi del dispositivo.

Installare i prerequisiti

Prima di iniziare, è necessario installare i prerequisiti Python e i moduli Python.

  1. Assicurati che sia installato Python 3.6 o successivo.

  2. Assicurarsi che pipe venv siano installati.

  3. Crea e attiva un ambiente virtuale nella tua home directory:

    python3 -m venv ~/weewx-venv
    source ~/weewx-venv/bin/activate
    
  4. Installa le dipendenze minime di Weewx:

    python3 -m pip install CT3
    python3 -m pip install configobj
    python3 -m pip install Pillow
    
  5. Se stai utilizzando Python 3.6, devi installare un backport per consentire l'importazione delle risorse del pacchetto:

    # Per Python 3.6:
    python3 -m pip install importlib-resources
    
  6. A seconda della situazione, potresti voler installare queste dipendenze aggiuntive:

    # Se il tuo hardware usa una porta seriale
    python3 -m pip install pyserial
    # Oppure USB
    python3 -m pip install pyusb
    # Se vuoi l'almanacco completo
    python3 -m pip install ephem
    # Se usi MySQL o MariaDB
    python3 -m pip install "PyMySQL[rsa]"
Ottienere il codice

Usa git per clonare il repository Weewx in una directory chiamata weewx nella tua home directory:

git clone https://github.com/weewx/weewx ~/weewx
Per i sistemi con pochissimo spazio, potresti voler creare un clone poco profondo:
git clone --depth 1 https://github.com/weewx/weewx ~/weewx
Naturalmente, la directory in cui clonare non deve essere ~/weewx. Può essere qualsiasi directory. Assicurati solo di sostituire ~/weewx con il percorso della tua directory nel resto delle istruzioni.
Inserire una stazione

Ora che hai i prerequisiti e il codice Weewx, puoi effettuare il provisioning di una nuova stazione:

# Se necessario, attivare l'ambiente virtuale Weewx:
source ~/weewx-venv/bin/activate
# Inserire una stazione
python3 ~/weewx/src/weectl.py station create

Lo strumento weectl ti porrà una serie di domande, quindi creerà una directory weewx-data nella tua home directory con un nuovo file di configurazione. Installerà anche skin, file di utilità ed esempi nella stessa directory. Anche il database e i report verranno inseriti in quella directory, ma solo dopo aver eseguito weewxd, come mostrato nel passaggio successivo.

Eseguire weewxd

Il programma weewxd esegue la raccolta, l'archiviazione, il caricamento e la generazione di report dei dati. Puoi eseguirlo direttamente o come demone.

Quando esegui weewxd direttamente, stamperà i dati sullo schermo. Si fermerà quando ti disconnetti o quando lo termini con CTRL-C.

# Se necessario, attivare l'ambiente virtuale Weewx:
source ~/weewx-venv/bin/activate
# Eseguire weewxd
python3 ~/weewx/src/weewxd.py

Per eseguire weewxd come demone, installa una configurazione init appropriata al tuo sistema operativo, ad esempio, unità di servizio systemd, script init SysV o file di controllo launchd. Assicurati di utilizzare il percorso completo dell'interprete Python weewxd.py e i percorsi nell'ambiente virtuale. Gli esempi sono inclusi nella directory ~/weewx-data/util.

Verifica

Dopo circa 5 minuti (il tempo esatto dipende dall'intervallo di archiviazione), copia quanto segue e incollalo in un browser web. Dovresti vedere le informazioni e i dati della tua stazione.

~/weewx-data/public_html/index.html
Non tutti i browser comprendono il segno tilde (" ~"). Potrebbe essere necessario sostituire un percorso esplicito alla directory home, ad esempio, file:///home/jackhandy invece di ~
Personalizzazione

Per abilitare i caricamenti o altri report, modificare il file di configurazione ~/weewx-data/weewx.conf utilizzando qualsiasi editor di testo come nano:

nano ~/weewx-data/weewx.conf

Le opzioni dell'applicazione di riferimento contengono un elenco completo delle opzioni di configurazione, con spiegazioni su ciò che fanno. Per una personalizzazione più avanzata, consultare la Guida alla personalizzazione e le opzioni di riferimento della skin.

Per installare nuove skin, driver o altre estensioni, utilizzare l' utilità di estensione weewxd. Affinché le modifiche abbiano effetto, è necessario riavviare l'eseguibile.

Aggiornamento

Aggiorna il codice estraendo l'ultimo pacchetto:

cd ~/weewx && git pull

Quindi riavviare weewxd

Disinstallazione

Prima di disinstallarlo, assicurati che weewxd non sia in esecuzione.

Quindi elimina semplicemente il clone git:

rm -rf ~/weewx

Se lo si desidera, eliminare la directory dei dati:

rm -r ~/weewx-data
Autore: Tom Keffer